Bozza per prova In cantina si ricorre alla filtrazione: - prima della fermentazione alcolica per eliminare le fecce - dopo la refrigerazione o la pastorizzazione - prima dell’imbottigliamento Si possono distinguere due meccanismi di filtrazione: - Filtrazione di superficie (per setacciamento) Questo tipo di filtrazione arresta le particelle per mezzo di pori più piccoli di esse. Mano a mano che la filtrazione precede il vino diventa sempre più limpido ma la portata diminuisce - Filtrazione di profondità (per assorbimento) Vengono arrestate le particelle grazie a un’attrazione esercitata dalla massa filtrante. In questo caso l’efficacia di filtrazione diminuisce col tempo a causa delle impunità che si accumulano riducendo il potere adsorbente.

  • FilterPEP

    Cartuccia con media filtrante pieghettato multistrato polipropilene e polietersulfone.| E’ stata sviluppata per la brillantatura e riduzione del bioburden di prodotti farmaceutici, biologici, chimici, solventi, vino, birra, bevande.